Vi abbiamo dato appuntamento per il 26 maggio 2020 per discutere di scambi, mobilità e altri metodi di insegnamento – tematiche molto attuali, che rafforzano la coesione nazionale e la solidarietà internazionale. La pandemia ed il lockdown purtroppo ci impediranno di vederci. Saremo lieti di ritrovarvi a maggio 2021, e quanto prima vi comunicheremo la nuova data.

Nel 2017 la Confederazione e i Cantoni hanno lanciato la Strategia svizzera per gli scambi e la mobilità. L’ambiziosa visione: tutti i giovani partecipano a un’attività di scambio durante il loro percorso formativo.

Nel 2020 la Svizzera si trova a un punto di svolta: il  Parlamento formulerà il messaggio sulla cultura 2021-24 e il messaggio sulla promozione dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione 2021-24. Entrambi delineeranno il quadro politico e finanziario per la futura promozione degli scambi e della mobilità a livello nazionale e internazionale.
Sarà l’occasione di fare un primo bilancio della Strategia svizzera a tre anni dalla sua presentazione. 

Quali sono i fattori che favoriscono la mobilità, quali gli ostacoli? Quali caratteristiche dovrebbe avere in futuro la formazione degli insegnanti e quale contributo possono fornire gli attori della società civile?

Alla conferenza parteciperanno il Consigliere federale Alain Berset e la Consigliera di Stato Christine Häsler.

Saremo lieti di discutere con lei di questi aspetti in occasione della nostra 2a Conferenza, in programma il 26 maggio 2020 presso lo Zentrum Paul Klee di Berna.

Programma 26 maggio 2020

13.00 Accoglienza, caffè
13.45 Apertura dei lavori
Olivier Tschopp, Direttore Movetia
Fabian Unteregger, Moderatore

14.00

Scambi e mobilità – una priorità  della Confederazione 
Alain Berset, Consigliere federale

Messagio della CDPE e dei cantoni
Christine Häsler, Consigliera di Stato del Canton Berna
14.45 Uno sguardo al futuro: gli scambi tra le regioni e la mobilità all’interno della SSR
Gilles Marchand, Direttore generale SSR

15.00

Mobilità temporanea e legame con il territorio: un ritratto della gioventù svizzera
Patrick Rérat, Università di Losanna, Inchiesta ch-x

Attuazione della Strategia svizzera per gli scambi e la mobilità: motivazioni, freni e sfide
Movetia
15.30 Pausa

16.00

Acquisire oggi le competenze per il domani: il ruolo degli scambi e della mobilità
Cristina Riesen, We Are Play Lab Foundation

Tavola rotonda: formare e formarsi agli scambi e alla mobilità
Diversi attori del sistema educativo
17.15 Chiusura, aperitivo

Le lingue utilizzate durante la conferenza saranno il tedesco e il francese. Gli interventi non verranno tradotti, ma le presentazioni saranno visualizzate nelle due lingue.

Contatto

E-Mail
+41 32 462 00 50

Download