Alla fine del 2019 saranno circa 10 milioni i cittadini europei ad aver sperimentato la mobilità Erasmus da quando il programma è stato lanciato nel 1987.


Nell’ambito del prossimo programma 2021-2027, altri 12 milioni di nuovi partecipanti vivranno un’esperienza appassionante, in Europa e altrove. Una comunità di 22 milioni di cittadini europei avrà così vissuto un’esperienza unica, acquisito competenze professionali, sociali e linguistiche, e conosciuto persone indimenticabili.

In numerosi paesi, gli #ErasmusDays 2019 daranno voce a questi milioni di giovani «Erasmus». E le numerosissime, simpatiche, positive testimonianze di un’esperienza interculturale unica saranno raccolte su una piattaforma europea creata per l’occasione.

Scoprite di più sui social media con l’hashtag #ErasmusDays! Condividete opportunità di mobilità e buone pratiche con gli attori della formazione svizzera.