Losanna è conosciuta come la capitale olimpica e ospita gli incontri olimpici da più di cento anni: ecco alcune delle ragioni che hanno portato gli organizzatori dei giochi olimpici invernali della gioventù Losanna 2020 a scegliere il cantone di Vaud per l’evento.


«Eccellenza, amicizia e rispetto» sono i tre valori olimpici che trovano espressione anche nella vita quotidiana e nell’insegnamento.

Perciò i giochi olimpici invernali della gioventù calzano a pennello per uno scambio tematico. Con l’aiuto dei loro insegnanti di tedesco e/o di ginnastica, gli allievi delle classi dalla 6a alla 9a (8 a-11a HarmoS), possono organizzare il proprio scambio prima, durante o dopo i giochi olimpici invernali della gioventù e incontrare la propria classe partner a gennaio 2020 durante lo svolgimento di questo importante evento sportivo. Lo scambio gode del sostegno di Movetia, della Fondation ESJ (Economie, Sport et Jeunesse), della DGEO (Direction générale de l’enseignement obligatoire VD) e del COJOJ (Comité Organisateur des JOJ).

L’obiettivo principale del progetto è promuovere le competenze linguistiche degli allievi e la conoscenza di altre realtà culturali. La cornice sportiva dell’evento fornisce alle classi un’opportunità unica per interagire tra loro.

Volete saperne di più sul progetto o avete domande? Date un’occhiata a questo sito o contattate Fabienne Mottet, responsabile cantonale per gli scambi del Cantone di Vaud.