Nel settore agricolo, gli stage professionali sono ormai tradizione. Non stupisce, perciò, che l’Olm AgriAliForm e Movetia offrano ai giovani agricoltori la possibilità di parteciparvi anche all’estero durante il tirocinio.


Da tempo partecipare a uno stage all’estero non è più una prerogativa del settore terziario, ma è una realtà anche in agricoltura. L’Olm AgriAliForm, composta da 10 organizzazioni attive nell’agricoltura e nelle scienze equine, si impegna nella formazione professionale e continua in questi ambiti. Inoltre, nel ruolo di responsabile di progetto nelle mobilità promosse da Movetia, permette agli interessati di partire per uno stage all’estero, ad esempio in Germania, Francia, Danimarca, Paesi Bassi o Irlanda.

Oggi si cerca di convincere i giovani che si stanno formando nelle professioni agricole dell’importanza di un soggiorno all’estero, facendo leva sui vantaggi offerti da questo tipo di esperienza. Gli stage permettono alle aziende agricole straniere di ricevere un sostegno svizzero e, allo stesso tempo, di offrire ai partecipanti una specializzazione a livello professionale e culturale.

Christel Steger, giovane agricoltrice della Svizzera orientale, ha svolto uno stage in Irlanda, dove ha sperimentato da vicino come funziona l’agricoltura in questo paese. Volete saperne di più sul soggiorno di Christel in Irlanda? Leggete il resoconto completo della sua esperienza.

Su questa pagina trovate le offerte di stage all’estero per singoli partecipanti (persone in formazione) nel settore dell’agricoltura e delle scienze equine.