Introduzione tramite Movetia

Con l’ammissione al programma AlpConnectar, i docenti delle classi partner ricevono un invito per l’incontro kick-off con Movetia, organizzato in forma di webinar su «Skype for Business». L’evento, oltre a informare i partecipanti sulle modalità di svolgimento e sull’infrastruttura tecnica, lascia spazio alle domande e alla pianificazione delle prime attività in comune. Gli incontri kick-off sono previsti per settembre o ottobre.

Preparazione degli allievi

Comunicare e farsi capire non è affatto semplice. Prima d’iniziare il progetto, pertanto, i bambini prendono confidenza con apposite strategie comunicative e imparano, per esempio, a semplificare i testi e a renderli più comprensibili a una persona che parla un’altra lingua.

Svolgimento delle prime attività

Dopo la prima fase di preparazione, gli allievi assumono un ruolo attivo e svolgono esercizi basati sulle sequenze didattiche a loro disposizione.

Pianificazione continua e attuazione

Nel corso del progetto di scambio, i docenti delle classi partner sono continuamente in contatto tra di loro per pianificare le attività ed assicurarne il regolare svolgimento. Dopo una prima fase di attuazione delle sequenze didattiche, sfruttano le competenze acquisite per elaborare in prima persona nuove attività da svolgere.

Pianificazione degli incontri fisici

Durante l’intero progetto è possibile richiedere sovvenzioni per incontri fisici nell’ambito del programma scambio di classi.

Valutazione e follow-up

Alla fine dell’anno scolastico, i docenti partecipano a un sondaggio promosso da Movetia per valutare i risultati dell’intero progetto.