Con Impariamo insieme i giovani del livello secondario I e II partecipano a uno scambio individuale reciproco di due settimane durante il periodo scolastico. Lo scambio avviene tra allievi ticinesi e allievi che stanno imparando l’italiano. Durante lo scambio, della durata complessiva di quattro settimane, gli allievi condividono con il proprio partner vita in famiglia e scuola.

2+2=4 settimane di scambio – Perché questa formula?

Perché uno scambio individuale è un’esperienza intensa, che permette di migliorare le competenze linguistiche sia dal punto di vista dell’espressione orale sia della comprensione, di allargare il proprio vocabolario e vincere il timore di esprimersi in un’altra lingua. «L’immersione linguistica» aiuta a comprendere la varietà culturale svizzera, perché consente di utilizzare quotidianamente la lingua studiata in un contesto familiare e scolastico e di conoscerne da vicino la cultura. L’accoglienza del partner in famiglia consente di fargli conoscere meglio la propria lingua e la propria cultura a vantaggio di entrambi.

Chi può partecipare?

Possono partecipare tutte le famiglie domiciliate in Svizzera. Al momento del primo scambio i partner devono essere iscritti al livello secondario I o II (da ca. 13 a 18 anni) e a scuola partecipano alle lezioni di francese o tedesco. I genitori s’impegnano a ospitare un partner di scambio durante il periodo concordato.

Come posso iscrivermi?

È sufficiente compilare il formulario online disponibile dal 1° settembre 2019 su match&move entro il 15 novembre. L’assegnazione dei partner sarà comunicata agli iscritti il 30 novembre. Sarà poi cura delle famiglie mettersi in contatto tra loro per gestire l’organizzazione pratica dello scambio e le date previste. Movetia e i responsabili cantonali per gli scambi sono a completa disposizione per rispondere a eventuali domande. Qui di seguito sono elencate le informazioni concernenti le varie persone di contatto:

Qual è il sostegno offerto da Movetia?

Movetia offre il proprio sostegno per tutte le fasi dello scambio:

  • vengono abbinati i partner di scambio
  • vengono forniti consigli e regole per il periodo presso la famiglia ospitante e l’accoglienza degli allievi
  • alle serate informative nei vari Cantoni, i partecipanti ricevono informazioni importanti per il loro scambio e possono incontrare altri partecipanti
  • ogni partecipante riceve un contributo forfettario di CHF 300
  • al termine dello scambio, dopo avere compilato il questionario di partecipazione, si riceve un attestato di partecipazione