Istituti partner

Gli istituti partner collaborano all’organizzazione della mobilità e all’assegnazione dei posti di stage nella scuola dell’obbligo. A questo scopo gli istituti di formazione si accordano sulle modalità di cooperazione prima di presentare la candidatura. Per rafforzare la reciprocità nella mobilità, ogni istituto invia i propri studenti agli stage e accetta a sua volta gli studenti di un altro istituto partner affinché possano partecipare a uno stage in una scuola dell’obbligo. Nel corso della fase pilota, per l’invito a presentare progetti 2019 in particolare, un istituto può svolgere anche solo una o l’altra funzione (inviare e ricevere/assegnare) e richiedere una sovvenzione per la singola funzione svolta.

Candidarsi per la sovvenzione di un progetto

Ogni istituto che invia studenti e/o assegna posti di stage può richiedere una sovvenzione a Movetia. Possono candidarsi tutti gli istituti di formazione riconosciuti dalla Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE). 

Per i progetti di mobilità previsti nel periodo compreso tra il 1o giugno e il 30 settembre dell’anno seguente le candidature per le sovvenzioni possono essere presentate una volta l’anno. 

La candidatura avviene online tramite my.movetia.ch.

La candidatura e deve contenere anche un accordo di cooperazione tra gli istituti partner.