Il programma di promozione scambio di classi nazionale permette a insegnanti, direzioni di istituti scolastici e coordinatori e coordinatrici di scambi di classi di ottenere sovvenzioni per i loro progetti in maniera semplice e rapida.

Sovvenzioni per le classi

Il programma di promozione scambio di classi dà una mano dal punto di vista finanziario ai progetti che prevedono l’incontro fisico tra due o più classi di regioni linguistiche svizzere differenti.

Chi può partecipare?

Sono ammesse tutte le classi della scuola primaria, dei livelli secondari I e II (scuole di maturità, scuole di formazione generale, scuole professionali). Al momento però, si finanziano solo progetti di scambio tra classi di scuole svizzere o di scuole svizzere all’estero.  

Chi può richiedere le sovvenzioni?

I docenti e i direttori scolastici di scuole svizzere o di scuole svizzere all’estero e i coordinatori e le coordinatrici di scambi di classi, compilando il nostro modulo di candidatura online.

Come presentare un progetto?

  1. Cercate un partner tramite il vostro network o match&move.ch, la piattaforma di Movetia per la ricerca del partner di scambio
  2. Definite le date e il programma degli incontri. Anche le visite preparatorie per preparare il progetto con un partner di scambio, incontrare future organizzazioni partner prima di presentare il progetto o per stringere nuovi contatti in previsione di progetti comuni beneficiano di sovvenzioni
  3. Verificate che siano soddisfatti i criteri di sovvenzione 
  4. Inoltrateci il progetto tramite il modulo online

Quali condizioni deve soddisfare un progetto? Si possono proporre solo progetti che non hanno ancora avuto luogo, che prevedono almeno due partner di scambio e con periodi e programmi di scambio definiti.

Quando presentare la domanda di sovvenzione? Le candidature per le sovvenzioni possono essere presentate durante tutto l’anno e vengono esaminate entro 25 giorni.

Quale sostegno offre Movetia?

Movetia sovvenziona gli scambi di classi con contributi forfettari. Con il calcolatore potete farvi un’idea dell’importo di cui potrete disporre, mentre sulla pagina «Inoltrare una candidatura» trovate tutti i criteri previsti per la sovvenzione e la possibilità di inoltro della candidatura.

Movetia assiste gli insegnanti nell’organizzazione del loro progetto. Sulla pagina Scambio di classi per responsabili di progetto trovate una lista di attività, alcune frasi comuni in italiano, francese e tedesco, unità didattiche da fare con la classe partner, oltre a vari esempi di buone pratiche.

Visite preparatorie

Insegnanti e direzioni scolastiche (di tutti i livelli scolastici, comprese le scuole speciali) possono richiedere un sostegno finanziario per incontrare future organizzazioni partner, stringere contatti per progetti comuni o allestire progetti con i propri partner. Per maggiori informazioni.

Lebensfrohe lachende Kinder im Sommer beim Klassenaustausch. Alle blicken in die Kamera.

Potrebbe interessare anche a voi

Finito un convegno, pensiamo già al prossimo

Il convegno «Scambi nei percorsi formativi bilingui: quali strade portano alla meta» ha riscontrato un grande interesse: oltre 100 partecipanti hanno partecipato il 31 marzo 2021 all’evento online. L’articolo a posteriori comparso nella rivista Gymnasium Helveticum dimostra che questo evento ha effettivamente dato il…

Europaweiter Online-Workshop zum Thema «Fake News» für Schweizer Schülerinnen und Schüler

Das europäische Projekt «Path2Integrity» wird am Dienstag, 23. März 2021 für Schülerinnen und Schüler einen virtuellen Workshop in deutscher Sprache zur Vermeidung von «Fake News» und deren unkritischer und unreflektierter Rezeption durchführen.

A breve carte giornaliere a prezzo ridotto per lo scambio di classi?

La Commissione dei trasporti del Consiglio degli Stati sta esaminando quattro iniziative parlamentari analoghe sull’introduzione di carte giornaliere a prezzo ridotto per le classi scolastiche. Le iniziative prevedono che ragazze e ragazzi possano usufruire di tariffe agevolate sui mezzi pubblici quando si spostano per…

L'UST riconosce il contributo degli scambi di classi alla coesione nazionale

Nell'ultimo aggiornamento degli indicatori per il programma di Legislatura 2019-2023, l'UST (Ufficio federale di statistica) rileva che le competenze linguistiche dei giovani stanno migliorando, anche grazie agli scambi. La coesione nazionale, una delle linee guida della legislatura, viene così rafforzata.