Pianificare e organizzare uno scambio di classi. Sì, ma di che tipo?

Combinate tra loro le varie forme di scambio per creare un progetto adatto non solo agli allievi e alle allieve che vi partecipano ma anche alle capacità dell’istituto scolastico ospitante e degli insegnanti che lo organizzano.

Ecco una panoramica delle forme di incontro più gettonate:

  • scambio «virtuale»: gli allievi e le allieve si scambiano messaggi (elettronici o non) e si vedono grazie alle nuove tecnologie. Movetia propone un webinar d’introduzione per questo genere di scambi 
  • scambio «classico»: le classi si guidano l’un l’altra alla scoperta del loro ambiente quotidiano per un periodo compreso tra uno e cinque giorni
  • scambio in terzo luogo: le classi si incontrano in occasione di una gita scolastica, un incontro tematico o partecipano insieme a una colonia scolastica
  • scambio di mezze classi: le classi, ripartite in due gruppi, partecipano a scambi reciproci per un periodo compreso tra tre e cinque giorni per gruppo
  • scambio a rotazione: solo alcuni allievi e allieve incontrano a turno la classe partner per un periodo compreso tra una e tre settimane

Documenti per la pianificazione

Spunti per attività

  • lista di attività per gli scambi per tutti i livelli scolastici (dalla scuola dell’obbligo al livello secondario II)
  • incontri tematici che calzano a pennello per gli scambi di classi

Supporti pedagogici

  • lezioni sul tema degli scambi in collaborazione con le alte scuole pedagogiche dei cantoni Vallese, Ticino (SUPSI) e Grigioni (coming soon)
  • lista delle frasi più comuni in italiano-tedesco e italiano-francese
  • webinar sugli scambi virtuali

Lista di link utili

Su questo sito web dedicato agli scambi trovate un ampio ventaglio di consigli pedagogici e spunti per attività.

Esempi di buone pratiche

Gli esempi di buone pratiche sono l’ideale per scoprire nel dettaglio quali sono le idee o le tecniche di collaborazione più efficaci nell’ambito di uno scambio di classi: un ottimo riferimento per pianificare il vostro scambio di classi.

Sostegno finanziario

  • sostegno finanziario per visite preparatorie: insegnanti e direzioni scolastiche (di tutti i livelli scolastici, comprese le scuole speciali) possono richiedere un sostegno finanziario per incontrare future organizzazioni partner prima di candidare il progetto, stringere contatti in vista di progetti comuni o preparare progetti insieme ai partner. 
  • sostegno finanziario per gli scambi di classi: il programma di promozione scambi di classe dà una mano dal punto di vista finanziario ai progetti che prevedono l’incontro fisico tra due o più classi di regioni linguistiche svizzere differenti (per un periodo minimo di due giorni).

Ricerca partner di scambio

  • match&move.ch, la piattaforma di Movetia per cercare partner di scambi

Ulteriori informazioni

Contatto

E-mail
+41 32 462 00 50

Newsletter Educazione scolastica

Questa newsletter viene pubblicata otto volte l'anno e si occupa dell’attualità degli scambi e della mobilità nel settore dell’insegnamento scolastico in Svizzera. Iscrizione (Spuntare la casella "Educazione scolastica")