La mobilità nazionale per insegnanti sostiene gli istituti per la formazione degli insegnanti nella loro cooperazione oltre i confini linguistici e promuove appositi progetti nazionali di partenariato per il rafforzamento della mobilità.

Quali sono gli obiettivi dei progetti di partenariato?

Un partenariato ben funzionante costituisce la base per l’attuazione efficace dei progetti di mobilità. Di conseguenza, l’obiettivo della promozione dei progetti è rafforzare la cooperazione istituzionale e incrementare così la mobilità nella formazione degli insegnanti. Le alte scuole pedagogiche collaborano con altri istituti e/o scuole di un’altra regione linguistica. Insieme elaborano modelli, metodi e strumenti per la promozione della mobilità, attuano congiuntamente piccoli progetti di mobilità o si confrontano sulle best practice. Attraverso la creazione di nuove sinergie si accresce la qualità della formazione degli insegnanti e si rafforzano nel complesso le competenze degli aspiranti insegnanti.

Chi può partecipare al programma?

Il programma è rivolto agli istituti per la formazione degli insegnanti ufficialmente riconosciuti dalla Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE). Questi istituti possono collaborare con una o più altre alte scuole pedagogiche, scuole o altri istituti per la formazione degli insegnanti di un’altra regione linguistica (o di più regioni). Resta da stabilire quali gruppi di persone degli istituti (studentesse, studenti, docenti, ecc.) vengono inseriti nei progetti e secondo quali modalità.

Quanto dura un progetto di partenariato?

I progetti hanno una durata massima di 24 mesi, non esiste invece una durata minima.

I progetti di partenariato possono iniziare tra il 1° giugno e il 31 dicembre dell’anno della candidatura.

Come vengono sostenuti finanziariamente i progetti di partenariato?

L’agenzia Movetia sostiene i progetti di partenariato con un finanziamento iniziale che copre tutta la durata del progetto. I partner di progetto decidono come suddividere e utilizzare nel modo migliore il contributo finanziario. La sovvenzione massima per ogni progetto ammonta a CHF 10 000.

Con questo programma, Movetia contribuisce alla costituzione di una rete nazionale per la formazione degli insegnanti.

Chi può presentare progetti e candidature per sovvenzioni?

Progetti e candidature per sovvenzioni possono essere presentati esclusivamente da istituti per la formazione degli insegnanti riconosciuti dalla CDPE. Per ogni progetto viene designato un responsabile che presenta la candidatura a Movetia. Nella candidatura vengono elencati tutti i partner coinvolti.

Ulteriori informazioni e dettagli sui criteri di sovvenzione sono consultabili nella Guida ai progetti di partenariato e nelle sezioni «Inoltrare una candidatura» e «Realizzare un progetto».

Icon für Austausch, zwei Ringe die ineinander verhackt sind auf grünem Hintergrund.