Quale vantaggio offre la Carta dello Youth Work? La Carta presenta i valori, gli obiettivi e i principi comuni dello Youth Work in Europa. In qualità di documento di riferimento sottolinea l’importanza sociale dell’animazione giovanile (internazionale) e può essere utilizzata quale insieme di argomenti per i progetti internazionali. Serve altresì come base per lo scambio e la cooperazione in Europa.

I valori, gli obiettivi e i principi comuni sono stati elaborati in un processo partecipativo svoltosi a livello europeo, nel quale era anche rappresentata la Svizzera, e presentati nel 2019 alla 3a conferenza del progetto Europe goes Local. Avere un denominatore comune non è una cosa ovvia, poiché la realtà dell’animazione giovanile è diversa per ogni paese partecipante.

La Carta sostiene gli animatori e le animatrici giovanili, nonostante le grandi differenze a livello nazionale e internazionale, nello scambio sulla qualità della loro animazione giovanile e nella realizzazione di progetti comuni.

Un denominatore comune riguarda lo scambio a livello (inter)nazionale. I partecipanti alla Carta erano d’accordo sull’importanza dello scambio nell’animazione giovanile. I giovani devono essere consigliati e informati sui loro diritti e sulle loro possibilità di partecipare a progetti di scambio. Inoltre si dovrebbe stimolare e supportare i giovani 

  • a superare ogni tipo di barriera e di confine per socializzare, scambiarsi esperienze e idee, organizzare, imparare l’uno dall’altro e agire; 
  • a essere cittadini attivi ed esercitare la loro influenza sulla società, compresa la partecipazione al processo decisionale politico; 
  • a essere aperti al mondo e a impegnarsi attivamente nella mobilità e nella cooperazione a progetti a livello regionale, nazionale, europeo e internazionale.

Nell’autunno 2020 seguirà un «changemaker kit» inerente alla Carta con l’obiettivo di animare alla discussione dei contenuti presenti nel documento.

Chi volesse realizzare un progetto internazionale può informarsi presso Gioventù in Azione e contattare il team per una consulenza.