Accesskey Navigation

Content


Scambi e mobilità


Perché scambi e mobilità?

L’agenzia nazionale Movetia informa, sostiene e realizza progetti di scambio e mobilità nei settori dell’istruzione formale, non formale e informale. I progetti di scambio, mobilità e...
chiudi
L’agenzia nazionale Movetia informa, sostiene e realizza progetti di scambio e mobilità nei settori dell’istruzione formale, non formale e informale. I progetti di scambio, mobilità e cooperazione comprendono per esempio scambi di classi nelle differenti regioni linguistiche della Svizzera, i programmi di mobilità europei per tutti i settori di istruzione e i partenariati (Erasmus+) a livello istituzionale, ovvero tra due istituti di istruzione.

I progetti di scambio e mobilità contribuiscono a facilitare l’apprendimento di una lingua e la comprensione tra le differenti comunità linguistiche, permettono ai giovani, alle studentesse e agli studenti, alle apprendiste e agli apprendisti, e agli insegnanti di migliorare le loro competenze personali, sociali e professionali e rafforzano la qualità, l’internazionalizzazione e l’ulteriore sviluppo e attrattività del settore educativo e formativo in Svizzera.
visualizzare meno

Attuale

«Classe Svizzera-India»: sono aperte le iscrizioni!

Due classi, due paesi, due culture s’incontrano per un progetto comune e allargano i...

Da oggi è possibile inoltrare dei progetti di mobilità con l’Europa

L’Agenzia nazionale Movetia lancia il bando 2018 per i progetti di mobilità e...

Torino, la mia città magica

Da più di dieci anni il Canton Giura impiega gli assistenti linguistici per insegnare...

Intensificare gli scambi e la mobilità

L’attuale edizione della newsletter «éducation.ch» della Conferenza svizzera dei...

Sfilata di bandiere per festeggiare i 30 anni del programma Erasmus

Dal 20 al 22 ottobre l’Erasmus Student Network ESN Switzerland ha dato vita alla...

Manifestazione annuale Gioventù in Azione

La settimana scorsa Gioventù in Azione si è trovata in laboratorio con numerosi...

Happy Radio - Radioausbildung für behinderte Menschen

„Radio macht glücklich. Darum der Name Happy Radio“, so fasst ein Teilnehmer die Idee...

Curriculum Europass: superato il traguardo dei 100 milioni!

Europass domina ormai il panorama delle candidature: sono più di 100 milioni ormai i...