Studenti, neodiplomati delle università, delle scuole universitarie professionali, delle alte scuole pedagogiche e docenti con poca esperienza professionale provenienti dall’estero possono lavorare come assistenti linguistici presso scuole medie superiori, scuole professionali o scuole di maturità professionale. Possono partecipare al programma persone di madrelingua inglese, tedesca, francese, italiana o spagnola, cresciute all’estero e cittadine di uno dei paesi membri dell’UE/EFTA o della Gran Bretagna. A partire dall'anno scolastico 2022/2023, anche i cittadini statunitensi potranno partecipare tramite il programma Fulbright.
Inoltre possono partecipare cittadini svizzeri nati all’estero nei paesi dove l’inglese, il tedesco, il francese, l’italiano o lo spagnolo sono lingue nazionali ufficiali.

Iter

É possibile candidarsi per tre regioni linguistiche svizzere:

  • regione linguistica tedesca: insegnamento in inglese, francese, spagnolo o italiano;
  • regione linguistica francese: insegnamento in inglese, tedesco, spagnolo o italiano;
  • regione linguistica italiana: insegnamento in tedesco e inglese.

In primo luogo, l’iscrizione avviene tramite l’ organizzazione responsabile del paese d’origine. Se nel paese in questione non è presente nessuna organizzazione partner, gli interessati possono candidarsi online direttamente sul sito di Movetia. Prima di inoltrare la candidatura è opportuno assicurarsi di possedere i requisiti di partecipazione previsti (maggiori informazioni nella colonna di destra).

Spese di collocamento

Il collocamento dei partecipanti da parte di Movetia non comporta nessuna spesa.

Salario

Gli assistenti linguistici percepiscono  un salario. L’importo minimo raccomandato è di circa CHF 3'200.- lordi al mese. Le spese di vitto, alloggio, assicurazioni, viaggio ecc. sono a carico dei partecipanti. 

Scadenza per l’iscrizione anno scolastico 2023/24

Tedesco/Inglese/Francese/Italiano : 28.02.2023
Spagnolo: vedi sito dell’organizzazione partner
Svizzeri all’estero: 31 marzo 2023 oppure secondo accordo

Contatto

Edith Funicello
Responsabile di progetto Assistenze linguistiche in Svizzera e scuole ospitanti
E-Mail
+41 32 462 00 72 

Potrebbe interessare anche a voi

L'assistente di lingua Alice Crivelli racconta la sua esperienza di insegnamento in Francia

Stabio a Barcelonnette: Alice Crivelli è la prima ticinese a partecipare al programma di assistenza linguistica in Francia. Fornisce preziosi consigli su come prepararsi e condivide informazioni sulla scuola ospitante, sull'insegnamento e sul suo ruolo di assistente di lingua.

[Translate to Italiano:]

Anche quest’anno, gli/le assistenti di lingua arricchiscono la didattica delle lingue straniere

Dall’inizio della scuola, 90 giovani insegnanti assistenti provenienti da 15 Paesi lavorano come assistenti di lingua presso le scuole ospitanti in Svizzera e nel Liechtenstein. Un seminario introduttivo ha fornito loro informazioni in merito alla vita nel Paese ospitante e al loro lavoro. 

Le assistenze linguistiche diventano ancora più globali grazie alle scuole svizzere all’estero

Da subito Movetia colloca assistenti di lingua anche nelle scuole svizzere in Italia, in Spagna e a Singapore. L’offerta è rivolta a neolaureati/e, nonché a studenti e studentesse universitari/e svizzeri/e con almeno quattro semestri di studio.

Record! 91 insegnanti di lingua straniera arricchiscono la didattica delle lingue

91 giovani insegnanti di 12 paesi lavorano dall’inizio scolastico come assistenti di lingua presso le scuole ospitanti in Svizzera e Liechtenstein. Non erano mai stati così tanti! Il nuovo record è dovuto anche al contributo della Confederazione ai costi salariali. Durante il corso introduttivo sono stati preparati al…