Un soggiorno all’estero è un’esperienza unica per la vita. Lo sanno bene Céline Inniger (19) e Adrian Schäfer (20), due impiegati di commercio che, concluso il tirocinio, sono volati a Dublino per uno stage. Un periodo prezioso, ricco di esperienze indimenticabili.


Lo stage è ormai terminato, Céline Inniger e Adrian Schäfer sono tornati in Svizzera con una valigia piena di ricordi che aprono con piacere per condividere con noi le fantastiche esperienze vissute durante il periodo appena trascorso. Ecco le loro storie:

Céline Inniger: interprete a sirene spiegate!

«Grazie al mio impiego presso un’agenzia di traduzioni, ho avuto il privilegio di svolgere alcuni lavori di interpretariato. Un sabato mattina ricevo una chiamata da parte della polizia per un lavoro. Poiché mi trovavo esattamente dall’altra parte della città, sono venuti a prendermi due poliziotti in borghese. Non appena sono salita, hanno acceso la sirena e messo il lampeggiante sul tetto, correndo così per mezza città fino ad arrivare alla centrale di polizia – è stato fantastico! Così come indimenticabili sono stati i lavori di traduzione presso la corte suprema irlandese. Parlavano tutti a voce così alta che si faceva fatica a sentire quello che diceva il giudice e quindi era anche difficile tradurre. Ma è stata sicuramente un’esperienza molto interessante e istruttiva».

Adrian Schäfer e la cena di Natale irlandese

«Non dimenticherò mai quando quella volta, al mattino presto, abbiamo dovuto acquistare alla svelta il maggior numero possibile di biglietti per tour speciali a Roma. Per questo mi hanno mandato un taxi e dopo il lavoro c'era un’enorme colazione a buffet per tutti. Ma è stato anche divertente essere invitati per una cena di Natale il 15 dicembre e fare il giro di ben 15 pub con tutto il team.»

E i due giovani professionisti, cosa fanno oggi?

Céline ha appena completato la sua maturità professionale continuando a lavorare a tempo parziale nella sua azienda di formazione. Presto, inizierà un lungo soggiorno all'estero. Adrian lavora come impiegato commerciale in Svizzera.

Questi due stage all’estero sono stati attuati da Birkenvale e sovvenzionati da Movetia. Volete saperne di più? Leggete il resoconto completo.