Come trovare i partner (le scuole partner)?

Documenti: ricerca del partner 

Chi sono i possibili paesi partner?

  • I 28 Stati membri dell’UE
  • Gli Stati AELS/SEE Islanda, Liechtenstein e Norvegia
  • La Turchia e l’ex Repubblica jugoslava di Macedonia

Chi può partecipare a un partenariato strategico?

Gli istituti svizzeri hanno due possibilità per partecipare a un partenariato strategico.

Partecipare a un progetto di cooperazione

Partecipazione ufficiale nel quadro del programma UE Erasmus+
Gli istituti svizzeri possono partecipare a un partenariato strategico nell’ambito di Erasmus+ come partner ufficiale. In questo caso tutti gli istituti partner (incl. il partner svizzero) sono sovvenzionati con fondi europei e non si deve presentare alcuna domanda in Svizzera. Una procedura di questo tipo prevede che la domanda europea descriva il valore aggiunto rappresentato da una partecipazione della Svizzera e i motivi per i quali lo stesso contributo non possa essere fornito da un altro paese aderente al programma.

Partecipazione associata nel quadro della soluzione svizzera per Erasmus+
Gli istituti svizzeri possono partecipare a un partenariato strategico nell’ambito di Erasmus+ come partner associato. In questo caso l’istituto svizzero riceve fondi dall’agenzia responsabile in Svizzera, a patto che rispetti le seguenti condizioni quadro:

  • oltre all’istituto svizzero, nel progetto devono essere coinvolti almeno altri tre istituti partner di tre differenti paesi aderenti al programma
  • il coordinamento del progetto deve essere assunto da un partner straniero, responsabile dell’inoltro della domanda (europea) ufficiale all’agenzia nazionale competente del proprio paese
  • gli istituti con sede in Svizzera presentano una propria domanda in Svizzera nella quale illustrano il ruolo svolto, il valore aggiunto per l’istituto e il contributo fornito per raggiungere gli obiettivi in materia di formazione di Confederazione e Cantoni
  • la promozione della partecipazione svizzera a un partenariato strategico nell’ambito di Erasmus+ è ammessa solo se il progetto è sovvenzionato da un’agenzia nazionale europea.

Candidatura come partner associato nel quadro della soluzione transi-toria per Erasmus+

  1. Assicuratevi che il vostro istituto e il progetto soddisfino i criteri del programma. Consultate a questo proposito: criteri di valutazione 
  2. Compilate il modulo di candidatura
  3. Inviate, nei tempi indicati, la richiesta firmata dal rappresentante legale corredata dei documenti previsti all’indirizzo e-mail educazione.scolastica@movetia.ch 

Quali sono le scadenze importanti?

Termine per la presentazione della candidatura europea: 21 marzo 2018.

Termine per la presentazione della candidatura svizzera: 28 marzo 2018.

Comunicazione della decisione finale europea: tra luglio e settembre dell’anno di candidatura.

Comunicazione della decisione finale svizzera: ca. 30-60 giorni dopo la decisione finale europea.

Inizio del progetto: tra il 1° settembre e il 31 dicembre dell’anno di candidatura.

Come si valutano i progetti?

Tutti i progetti inviati nei termini previsti sono valutati da Movetia in base a criteri formali e qualitativi solo dopo aver ricevuto dall’agenzia nazionale competente la decisione finale scritta (Grant Award Notification).

Per valutare i progetti si usa un sistema a punti.

Se il numero di progetti ammissibili supera il budget disponibile, Movetia si riserva il diritto di ridurre il budget e di procedere a una selezione sulla base del punteggio ottenuto. 

Bando

Termine d’inoltro: probabilmente primavera 2019

Contatto

E-mail
+41 32 462 00 50 

Newsletter Educazione scolastica

Questa newsletter viene pubblicata otto volte l'anno e si occupa dell’attualità degli scambi e della mobilità nel settore dell’insegnamento scolastico in Svizzera. Iscrizione (Spuntare la casella "Educazione scolastica")