Nel presentare la candidatura per un Partenariato strategico, gli istituti svizzeri devono prestare attenzione ad alcune particolarità. Su questa pagina trovate tutte le informazioni relative alla procedura, le scadenze da rispettare e i principali documenti.

In che modo gli istituti svizzeri possono partecipare ai Partenariati strategici?

Gli istituti svizzeri hanno due possibilità per partecipare a un Partenariato strategico.

1. Partecipazione ufficiale attraverso il programma europeo Erasmus+
Gli istituti svizzeri possono partecipare a un Partenariato strategico nell’ambito di Erasmus+ come partner ufficiale. In questo caso tutti gli istituti partner (incl. il partner svizzero) sono sovvenzionati con fondi europei e non si deve presentare alcuna candidatura in Svizzera. In questo caso nella candidatura europea è necessario descrivere in maniera dettagliata il valore aggiunto fornito dalla partecipazione svizzera e i motivi per i quali lo stesso contributo / valore aggiunto non possa essere fornito da un altro partner di un paese aderente al programma.

2. Partecipazione associata attraverso il Programma svizzero per per Erasmus+
Gli istituti svizzeri possono partecipare a un progetto di cooperazione nell’ambito di Erasmus+ come partner associato. In questo caso l’istituto svizzero riceve fondi da Movetia attraverso il Programma svizzero per Erasmus+ [Link Schweizer Programm zu E+]. Per una candidatura come partener associato è necessario rispettare le seguenti condizioni:

  • oltre all’istituto svizzero, nel progetto devono essere coinvolti almeno altri tre istituti partner di tre differenti paesi aderenti al programma (eccetto per l’animazione giovanile: in questo caso sono sufficienti due istituti partner);
  • il coordinamento del progetto deve essere assunto da un partner straniero, responsabile dell’inoltro della candidatura Erasmus+ per la promozione del Partenariato strategico all’agenzia nazionale competente del proprio paese;
  • gli istituti con sede in Svizzera presentano una propria, breve candidatura a Movetia;
  • il sostegno della partecipazione svizzera a un Partenariato strategico nell’ambito di Erasmus+ è ammessa solo se il progetto è sostenuto dall’agenzia nazionale europea di competenza. 

Come candidarsi in qualità di partner associato?

  1. Informatevi sui contenuti del progetto europeo e assicuratevi che l’istituto coordinatore vi fornisca per tempo la candidatura Erasmus+, poiché ne avrete bisogno per inoltrare la vostra candidatura presso Movetia.
  2. Partecipate all’elaborazione della candidatura europea e assicuratevi che la vostra partecipazione sia menzionata nella candidatura ufficiale.
  3. Chiedete all’istituto coordinatore di confermare la vostra partecipazione al progetto per iscritto.
  4. Compilate il formulario di candidatura svizzero e richiedete un budget di partecipazione in linea con quello degli altri partner. Inviate per mail la candidatura firmata entro le scadenze previste, completa di tutti gli allegati richiesti (le scadenze sono pubblicate qui a destra). Gli allegati più importanti sono menzionati nel formulario di candidatura. Le scadenze svizzere per inoltrare le candidature presso Movetia sono di norma una settimana dopo rispetto a quelle previste da Erasmus+.

Per quali livelli di formazione si deve inviare la candidatura a Movetia?

Il livello di formazione indicato nella candidatura svizzera deve corrispondere a quello indicato nella candidatura europea (educazione scolastica, formazione professionale, istruzione superiore, animazione giovanile, formazione degli adulti). L’istituto coordinatore può contattare l’agenzia nazionale responsabile per stabilire a che livello di formazione collocare il proprio progetto. Gli argomenti e gli obiettivi del progetto determinano il livello di formazione.

Quali sono i criteri adottati da Movetia per valutare le candidature?

Movetia considera unicamente il contributo che l’istituto svizzero apporta al Partenariato strategico, valutando l’effetto e i risultati che il progetto produce in Svizzera. Un ulteriore criterio fissato dal Programma svizzero per Erasmus+: il progetto deve contribuire al raggiungimento degli obiettivi di politica della formazione della Confederazione e dei Cantoni (per l’animazione giovanile valgono gli obiettivi previsti dalla Confederazione in quest’ambito).

Cosa accade dopo la scadenza del termine di candidatura?

Di norma, circa quattro mesi dopo l'inoltro della candidatura, l’istituto coordinatore riceve dall’agenzia nazionale estera responsabile la decisione di finanziamento.  L’istituto svizzero candidato deve inoltrare questa decisione di finanziamento all'agenzia Movetia. Nel caso di una decisione di finanziamento europea positiva, Movetia valuta la candidatura dell’istituto svizzero sulla base dei criteri esposti in precedenza e trasmette la propria decisione di finanziamento entro 30-60 giorni.

Termine per inoltrare una candidatura

Probabilmente primavera 2020

Inoltrare una candidatura

Questi formulari non devono essere compilati da istituti di istruzione superiore, ma soltanto da organizzazioni pubbliche o private:

Ulteriori informazioni