Da tempo ormai, la comunicazione digitale o virtuale è parte integrante dei progetti di scambio. Scrivere e-mail, inviare video o audio, elaborare documenti o tenere videoconferenze: le possibilità sono numerose.

Scambio digitale, perché?

La comunicazione virtuale è ideale per le fasi di preparazione e follow up di un incontro fisico. Gli allievi possono così vedersi con regolarità e imparare l’uno dall’altro, il tutto senza un grande impegno organizzativo.

Con uno scambio di questo tipo gli allievi hanno inoltre la possibilità di acquisire le competenze trasversali “tecnologie e media” dal piano di studio e di sfruttare appieno le risorse tecniche per la loro formazione. Inoltre, gli allievi comunicano con una classe di un’altra regione linguistica svizzera. L’apprendimento della lingua straniera si sviluppa così attraverso situazioni di vita autentiche.

Offerte di Movetia per lo scambio digitale

Webinar gratuiti: Durante la videoconferenza, gli insegnanti possono ampliare le loro conoscenze sullo scambio digitale e conoscere meglio i requisiti, l'hardware e i software per lo scambio digitale. Inoltre, alle domande dei partecipanti verrà data una risposta individuale e ci sarà la possibilità di uno scambio tra i partecipanti.

Piattaforma Realto: Questa piattaforma offre uno spazio di lavoro digitale protetto per la comunicazione tra allievi e allieve e i loro insegnanti.

Potrebbe interessare anche a voi

Europaweiter Online-Workshop zum Thema «Fake News» für Schweizer Schülerinnen und Schüler

Das europäische Projekt «Path2Integrity» wird am Dienstag, 23. März 2021 für Schülerinnen und Schüler einen virtuellen Workshop in deutscher Sprache zur Vermeidung von «Fake News» und deren unkritischer und unreflektierter Rezeption durchführen.

A breve carte giornaliere a prezzo ridotto per lo scambio di classi?

La Commissione dei trasporti del Consiglio degli Stati sta esaminando quattro iniziative parlamentari analoghe sull’introduzione di carte giornaliere a prezzo ridotto per le classi scolastiche. Le iniziative prevedono che ragazze e ragazzi possano usufruire di tariffe agevolate sui mezzi pubblici quando si spostano per…

L'UST riconosce il contributo degli scambi di classi alla coesione nazionale

Nell'ultimo aggiornamento degli indicatori per il programma di Legislatura 2019-2023, l'UST (Ufficio federale di statistica) rileva che le competenze linguistiche dei giovani stanno migliorando, anche grazie agli scambi. La coesione nazionale, una delle linee guida della legislatura, viene così rafforzata.

Incontro tematico all’Alimentarium di Vevey – Nuova esposizione temporanea

Una bella idea se siete in procinto di organizzare uno scambio di classi: trascorrete una mezza giornata all’insegna dello scambio all’Alimentarium di Vevey visitando la nuova esposizione temporanea 2020-2021 dal titolo «Beurk! Yuck! Igitt! The food we love to hate!».