Qui troverete tutte le informazioni necessarie per organizzare con successo la vostra prima esperienza di scambio nell'ambito della prima Settimana nazionale dello scambio. Vi aspetta un'avventura indimenticabile - per voi e la vostra classe!

Insieme con i/le responsabili cantonali degli scambi, saremo lieti/e di collaborare con voi per aiutarvi a organizzare il vostro primo progetto di scambio di classe.
Partecipare alla settimana di scambio offre l'opportunità unica di far vivere ai vostri e alle vostre allievi/e un'esperienza di apprendimento eccezionale che favorisce l'apertura mentale, la scoperta di nuove culture e lingue in Svizzera e il rafforzamento delle competenze interculturali.

Ecco i passi fondamentali per organizzare il vostro primo scambio nazionale di classi con Movetia:

  1. Contattare il/la responsabile cantonale degli scambi:
    I/Le responsabili cantonali degli scambi sono a disposizione per accompagnarvi nell'organizzazione del vostro progetto di scambio direttamente dal vostro cantone. Conoscono il programma di scambi di classe nazionale finanziato da Movetia e possono anche informarvi su altri programmi cantonali che promuovono e finanziano gli scambi di classe. Potete trovare la persona di contatto per il vostro cantone qui
  2. Trovare una classe partner: 
    Grazie alla piattaforma match&move, potete trovare facilmente una classe partner in un'altra regione linguistica della Svizzera e contattare gli/le insegnanti.
  3. Scegliere le date degli incontri: 
    Scegliete almeno due giorni per gli incontri in persona tra le classi. Idealmente, uno o entrambi i giorni dovrebbero svolgersi durante la Settimana nazionale dello scambio, ma è possibile incontrarsi in qualsiasi momento dell'anno scolastico, se ciò è più conveniente per entrambe le scuole. 
  4. Richiedere una sovvenzione a Movetia: 
    Per sostenere il progetto di scambio, potete richiedere una sovvenzione a Movetia. Le sovvenzioni coprono i costi associati alle giornate di scambio, come il trasporto, le attività o le visite culturali.
  5. Conoscere la classe partner:
    Prima di incontrarvi di persona, potete iniziare a organizzare scambi virtuali o una corrispondenza tra i vostri e le vostre allievi/e all'inizio dell'anno scolastico. Questo permetterà loro di familiarizzare con la cultura e la lingua dell'altra classe, creando già un legame prima dell'incontro di persona.
  6. Realizzare lo scambio: 
    Organizzate l'incontro tra le classi durante la Settimana nazionale dello scambio o in qualsiasi momento dell'anno scolastico. Potrebbe assumere la forma di una visita alla scuola partner, di una gita scolastica comune, di un incontro a tema o di una visita a un museo o a un'istituzione culturale. Qui troverete diverse idee per organizzare gli incontri.
  7. Mantenere le amicizie che si sono formate: 
    Incoraggiate i/le allievi/e a mantenere i contatti con la classe partner anche dopo l'incontro e a continuare lo scambio per tutto l'anno scolastico. Potete organizzare scambi virtuali regolari, corrispondenza scritta o progetti collaborativi a distanza per arricchire l’insegnamento.
  8. Terminare lo scambio: 
    Alla fine dell'anno scolastico, potete concludere lo scambio con un'attività speciale o una festa. Incoraggiate i/le allievi/e a mantenere gli scambi individuali anche durante le vacanze, per rafforzare i legami e continuare a scoprire altre culture in Svizzera. 

Siamo qui per aiutarvi in ogni fase del processo, con risorse didattiche, consigli pratici e sostegno finanziario. 

Per rimanere informati/e sulla Settimana nazionale dello scambio, registratevi utilizzando questo modulo.