Per imparare una lingua bisogna viverla, magari partecipando a uno scambio in famiglia durante le vacanze. Unendo l’utile al dilettevole, si può imparare una la lingua e la cultura di un’altra regione linguistica svizzera divertendosi.

Imparare una lingua sul posto senza spendere un soldo!

Uno scambio durante le vacanze permette di sfruttare dal vivo la lingua che si studia sui banchi di scuola, ma non solo. Significa immergersi nella cultura della regione svizzera ospitante e conoscere altre abitudini. I giovani tra gli 11 e i 18 anni posso approfittare di uno scambio durante le vacanze per trascorrere una o due settimane presso una famiglia di un’altra regione linguistica svizzera, ricambiando a loro volta l’accoglienza presso la propria. Agli iscritti viene assegnato un partenariato nella regione linguistica desiderata.   

Chi può partecipare?

Tutte le famiglie domiciliate in Svizzera. Al momento dello scambio i partner devono avere un’età compresa tra 11 e 18 anni. I genitori s’impegnano ad accogliere presso di loro il partner di scambio durante il periodo concordato.

Come posso iscrivermi?

Iscriversi è semplice, basta compilare un modulo online. Sul sito del vostro Cantone di domicilio trovate le informazioni necessarie e un elenco degli uffici responsabili per i programmi di scambio. Approfittate di uno dei tre bandi annuali: fine gennaio, fine aprile e fine agosto.

Cosa fa Movetia?

Gli uffici cantonali responsabili per i programmi di scambio offrono consigli e rispondono alle domande sul programma di scambio e Movetia è in grado di collocare partner di scambio in tutta la Svizzera.